Skip to content
Skip to service links: contact, tools, help, the group
Skip to search
Skip to main navigation
Skip to sub navigation
Skip to Footer with links to masthead, print, email a friend and disclaimer
 

Soluzioni verdi

Videos
false false

Programma GoGreen

Chiudere

Programma GoGreen

Programma GoGreen

/content/dam/Local_Images/g0/New_aboutus/green_solution/GreenSolutions/204x99_video_image/video_gogreen_204x99.jpg /jcr:content/renditions/cq5dam.thumbnail.140.100.png /jcr:content/renditions/cq5dam.thumbnail.140.100.png
Links Info

Pietre miliari nella
protezione del clima

2001: Deutsche Post DHL Group riconosce la crescente importanza degli aspetti ecologici e istituisce un team aziendale per l’ambiente.
2002: DHL Svezia lancia “Grøna Ton” (Green Tonnage), il nostro primo servizio di trasporto a valore aggiunto "verde" volto a promuovere i combustibili rinnovabili.
2005: DHL Parcel Germany avvia il suo “Grüne Paket” (“Green Parcel”), un servizio di spedizione pacchi a emissioni zero.
2006: Servizi di spedizione carbon neutral vengono offerti ai clienti di DHL Express in svariati paesi europei.
2007: In Germania viene lanciato il servizio di spedizione carbon neutral per i clienti postali al dettaglio e aziendali.
2008: Con GOGREEN, DPDHL è il primo fornitore di logistica a impegnarsi a limitare del 30% le emissioni di CO2 per il 2020.
2008: DHL Supply Chain include il primo magazzino carbon neutral del Regno Unito che abbia installato una pompa di calore che utilizza il terreno e una nuova illuminazione elettrica.
2009: Deutsche Post DHL Groupspedisce oltre 700 milioni di prodotti GOGREEN, compensando 38.600 tonnellate di CO2 con progetti di protezione del clima.
2010: Il numero di spedizioni annuali GOGREEN sale a 1,7 miliardi.
2010: Il servizio GOGREEN viene offerto anche ai clienti DHL Global Forwarding di tutto il mondo.
2010: In certe zone DHL Freight comincia a offrire rapporti sulle emissioni di CO2. I clienti possono compensare le loro emissioni sulla base di questi rapporti.
2011: DHL Global Forwarding, Freight lancia la Carbon Dashboard, uno strumento di reporting on-line per mostrare ai clienti le loro emissioni di CO2.
2011: DHL Parcel Germany ora spedisce tutti i pacchi di clienti privati con un approccio carbon neutral e senza costi aggiuntivi.
2011: Per ottenere i certificati di compensazione delle emissioni, Deutsche Post DHL Group lancia il suo progetto di protezione del clima in Lesotho.
2012: I servizi di spedizione carbon neutral sono oggi offerti ai clienti di DHL Express in circa 60 paesi in tutto il mondo.
2012: DHL Express lancia servizi di reporting verificati esternamente: ora I clienti possono tracciare le emissioni di CO2 delle loro spedizioni.
Vie di trasporto ottimizzate, veicoli a propulsione alternativa e magazzini ad alta efficienza energetica. Esistono molti modi per ridurre le emissioni di CO2 e altri effetti ambientali legati al trasporto e allo stoccaggio delle merci.

Vogliamo lavorare con i nostri clienti per sfruttare questo potenziale. DHL ha chiamato questo progetto GOGREEN. Crediamo che la protezione dell’ambiente e il successo di un’impresa non siano soltanto compatibili ma anche strettamente interconnessi.

Prodotti e servizi GOGREEN

La nostra esperienza e presenza globale ci consente di offrire ai nostri clienti un ampio portafoglio di prodotti e servizi verdi. Grazie a dettagliati Carbon ReportExternal Link / New Window *, siamo in grado di mostrargli la loro posizione in termini di emissioni di gas serra. Benché, dal punto di vista della logistica, le emissioni di CO2 siano quelle con l'impatto maggiore sul cambiamento climatico, includiamo nel report anche altri gas serra (GHG - greenhouse gas) come il metano o l'ossido di azoto. Inoltre, in conformità allo standard intersettoriale internazionalmente riconosciuto “Greenhouse Gas Product Lifecycle Accounting and Reporting”, teniamo conto anche delle emissioni generate con la produzione e con il trasporto del carburante e dell'energia.
Il nostro servizio Green OptimizationExternal Link / New Window* lavora insieme ai clienti per individuare aree di miglioramento e metodi per ottenere una riduzione delle emissioni di gas serra. Analizziamo l'intera catena logistica dei nostri clienti e collaboriamo con loro per ottimizzare le rotte commerciali e le modalità di trasporto. Inoltre, suggeriamo metodi per migliorare il loro contributo generale a favore dell'ambiente.
Per compensare le emissioni inevitabili, offriamo servizi a impatto climatico neutroExternal Link / New Window*. Grazie alla partecipazione al sistema di scambio delle emissioni acquistiamo crediti di carbonio da progetti selezionati, riducendo le emissioni e operando a vantaggio delle comunità locali. Da gennaio 2014 non solo compensiamo le emissioni di CO2 ma anche altri gas serra come il metano o l'ossido di azoto, portando il programma GOGREEN da carbon neutral a climate neutral. In ottemperanza al nuovo Protocollo GHG per i prodotti, teniamo conto anche delle emissioni generate con la produzione e con il trasporto del carburante e dell'energia.

* Questi collegamenti si riferiscono al nostro sito globale, disponibile solo in lingua inglese.